salerno sparatoria fuori scuola

Sparatoria tra malviventi e carabinieri fuori alla alla scuola Alemagna di Salerno. I fatti sono accaduti nella giornata di ieri, martedì 4 maggio, intorno alle ore 13. I militari dell’arma stavano effettuando alcuni controlli quando hanno fermato per un controllo una C3 nera sospetta che stava passando davanti la scuola Alemagna in quel momento.

Spari fuori scuola

Quando i carabinieri hanno intimato l’atl, uno dei malviventi è sceso dall’auto ed è scappato a piedi. Nella fuga l’uomo ha perso del denaro contante. Il conducente, invece, alla vista dei militari dell’arma ha esploso alcuni colpi di pistola in aria. Uno dei carabinieri a quel punto ha risposto al fuoco, colpendo la gomma posteriore destra dell’automobile per fermare la fuga dell’uomo.

Entrambi i malviventi sono riusciti però a fuggire. I militari dell’arma hanno recuperato i circa quattromila euro sul posto, caduti dalla tasca del passeggero che per primo era scappato dalla vettura: forse i proventi di una truffa effettuata poco prima.

Le indagini sono in corso. Non è escluso che nelle prossime ore i due vengano identificati e catturati. Tanta paura ma nessun ferito tra gli studenti e i passanti che in quel momento si trovavano in strada. In molti, terrorizzati, sono scappati verso l’interno di alcuni negozi o cercando riparo poco distante.

continua a leggere su Teleclubitalia.it