Furto al cimitero di Nocera Inferiore, in provincia di Salerno, dove ignoti hanno portato via gli oggetti lasciati su una tomba di un bambino di soli 10 anni.

Nocera Inferiore, rubano oggetti e fiori dalla tomba di un bimbo di 10 anni. La nonna: “Vergogna”

A denunciare l’accaduto è stata la nonna che, recatasi presso la tomba del suo nipotino, deceduto circa dieci anni fa, si è resa conto che mancava un piccolo angelo che era stato donato da un’associazione in prima linea per i malati di tumore.

Inizialmente sembrava che mancasse solo quel pupazzetto, poi dopo un’attenta analisi la donna anziana si è resa conto che i ladri avevano portato via anche i fiori che erano stati depositati nei giorni scorsi e altri oggetti. Il raid ha indignato la comunità di Nocera Inferiori, che chiede adesso maggiori controlli nel cimitero. Non è la prima volta infatti che si verificano furti nel campo santo.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it