Salerno. Credeva che un cinghiale fosse entrato nel suo orto e così ha aperto il fuoco. Solo dopo si è reso conto che il bersaglio a cui aveva sparato era invece sua moglie.

Campania, scambia la moglie per un cinghiale e la ferisce a colpi di fucile

E’ successo ieri sera nella frazione Giungatelle di Montecorice (Salerno). L’uomo, convinto che nell’orto ci fosse l’animale selvatico e tradito dall’oscurità, ha esploso un proiettile di pistola, ferendo alla spalla sua moglie.

Leggi altre notizie su Salerno >> informati qui 

La donna è stata subito soccorsa dal marito e dai sanitari 118. Al momento è ricoverata nell’ospedale di Vallo della Lucania. Non sarebbe in pericolo di vita. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Agropoli. Al momento gli uomini dell’Arma hanno apportato che l’arma dalla quale è partito il colpo era detenuta legalmente.

continua a leggere su Teleclubitalia.it