rita de crescenzo ballo trash vigili

Sta facendo il giro del web il video di Rita De Crescenzo – ex spacciatrice partenopea ed ora influencer su Tik Tok con più di 500mila follower – che dopo aver preso una multa da parte della Polizia Municipale, deride gli agenti con un ballo lanciato sui social.

Napoli, Rita De Crescenzo prende multa: deride i Vigili con un balletto

A diffondere il filmato su Facebook l’inviato di Striscia la Notizia “Luca Abete”. “Le fanno la multa e lei organizza il balletto per deridere gli agenti!  Ha ragione chi dice che il pianeta è seriamente a rischio… ma non per la pandemia!”, commenta Abete.

Nella clip si vede Rita De Crescenzo avvicinarsi agli agenti impegnati a redigere il verbale. Non rispetta la distanza di sicurezza imposta dalla pandemia e si abbassa la mascherina per mostrarsi con il viso scoperto a favore di telecamera. Poi comincia a danzare intorno ai vigili sulle note di una canzone trash. Tantissimi i commenti indignati apparsi in queste ore da parte degli utenti. Alcuni ironici, altri più duri. E c’è chi critica anche l’operato della Municipale. “La signora inguardabile e incommentabile….ma i vigili che permettono tutto questo schifo proprio vergognosi!”, scrive Luisa.

In queste ore la stessa influencer ha risposto alle critiche che sono piovute su di lei. In un video su Tik Tok ha spiegato di aver chiesto il permesso ai vigili prima di riprendere il balletto. I caschi bianchi avrebbero acconsentito. “Io non mi sarei permessa. Lei mi hanno sorriso e io ho fatto la gara da ballo”.

LINK PER IL VIDEO

continua a leggere su Teleclubitalia.it