opeario morto cantiere amazon

Tragico incidente questa mattina, giovedì 29 aprile, ad Alessandria nel cantiere del polo logistico di Amazon, morto un operaio. È deceduto dopo il crollo di una soletta e tre sarebbero rimasti feriti anche se non sono al momento chiare le loro condizioni di salute.

Operaio morto sul lavoro

Il deposito in costruzione è destinato a servire l’utenza delle città di Alessandria, Cuneo e Asti impiegando circa 120 addetti per i quali sono già in corso da febbraio le selezioni.

l cantiere è al momento blindato, sono ancora in corso le operazioni di soccorso. Sul posto il personale del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri e anche i tecnici dello Spresal. Si tratta del terzo incidente sul lavoro in altrettanti giorni in Piemonte. Gli altri due, nel Torinese, hanno causato un morto e un ferito.

La risposta di Amazon

Riportiamo di seguito la posizione diffusa da Amazon in seguito al tragico incidente verificatosi questa mattina presso il cantiere del nuovo deposito di smistamento di Alessandria:

Si tratta di un incidente terribile. I nostri pensieri e le nostre più sentite condoglianze vanno alle famiglie delle persone coinvolte.

Restiamo a disposizione delle autorità competenti per qualsiasi necessità. Rimaniamo a disposizione per qualsiasi chiarimento.

continua a leggere su Teleclubitalia.it