morta afragola corso italia precipitata

Tragedia questa mattina ad Afragola. Una donna di circa 60 anni è precipitata dal quarto piano di una palazzina del rione Gescal a corso Italia. La vittima si sarebbe schiantata al suolo dopo diversi metri ed è morta sul colpo. Ancora ignote le cause.

Tragedia ad Afragola, donna precipita dal quarto piano e muore

Secondo le prime informazioni, la 60enne era malata di Covid ed era in isolamento a casa insieme alla sorella, con cui viveva. Dopo lo schianto, sul posto sono arrivati i sanitari del 118, che hanno potuto però solo constatare il decesso della vittima. Sul posto ci sono i carabinieri della stazione di Afragola e gli agenti della Polizia Municipale.

Parte della strada è stata interdetta alla circolazione veicolare per consentire i rilievi. Le cause del decesso sono ancora poco chiare. Come anticipa NanoTv.it, tra le ipotesi al vaglio degli investigatori ci sono l’incidente domestico o il gesto estremo. Nelle prossime ore i carabinieri potrebbero definire meglio i contorni dell’accaduto.

continua a leggere su Teleclubitalia.it