bianca pinelli campania oggi teleclubitalia colli aminei bomba

A Campania Oggi, la testimonianza di Bianca Pinelli, imprenditrice divenuta in pochi giorni un vero e proprio simbolo di coraggio. La scorsa settimana una bomba ha fatto saltare il suo negozio situato ai Colli Aminei. Tanta la vicinanza ricevuta dalle istituzioni e nella giornata di sabato sul luogo dell’esplosione ha avuto luogo un flash-mob.

Nel corso del collegamento ha dichiarato: “Mi sale tantissima rabbia, perché non mi sento cautelata. Non è normale che per lavorare bene mi devo cautelare dall’incognito. Qui, su questo territorio, erano stati stanziati circa 120mila euro per le telecamere. Spero si dia un’accelerata in questo senso, anche per i miei colleghi”.

Queste le sue parole alla vista delle immagini dell’esplosione del suo negozio:“Io rappresento tanti lavoratori e ho la responsabilità dei miei collaboratori che hanno famiglia. Noi lavoriamo, diamo futuro, perché arrendersi?”, ha aggiunto Bianca, che ha ricevuto solidarietà da tutta la Campania.

“A prescindere da quella che può essere la solidarietà, io aldilà dell’associazione alla quale appartengo mi sono resa conto che sabato c’erano personalità provenienti da tante zone, e non me lo sarei mai aspettato. C’è tanta brava gente, anche se quella cattiva fa più rumore”. Ha poi concluso: “Le Forze dell’Ordine mi sono state vicine a 360 gradi, il problema è capire dopo cosa succede. Io spero di farcela, ci voglio credere e lo voglio fare, ma lo voglio fare con le nostre forze. Io voglio lavorare, fatemi lavorare, è questa la forza che posso dare ai miei ragazzi, perché non dobbiamo fermarci”. Un messaggio di grande speranza, questo trasmesso in diretta dall’imprenditrice partenopea, soprattutto considerando le difficoltà che i commercianti si trovano a vivere da oltre un anno.

Ha collaborato Anna Maria Di Nunzio

continua a leggere su Teleclubitalia.it