Brutte notizie per coloro che speravano di bere una caffè al banco da lunedì: non sarà possibile, i clienti potranno consumare solo al tavolo. A chiarire questo aspetto è il ministero dell’Interno che ha diffuso una circolare in merito.

Riaperture dal 26 aprile, vietato consumo al banco nei bar e ristoranti: il chiarimento del Viminale

La circolare esplicita che è consentito “in zona gialla, lo svolgimento delle attività dei servizi di ristorazione con consumo al tavolo, esclusivamente all’aperto e nella fascia oraria compresa fra le ore 5,00 e le ore 22,00. Rimane esclusa, relativamente agli esercizi pubblici di somministrazione di alimenti e bevande, la possibilità di consumazione al banco”. 

Lunedì, 26 aprile, bar e ristoranti potranno svolgere la loro attività esclusivamente con consumo al tavolo, ma all’aperto. Per chi non avesse modo di sistemare tavoli all’esterno dell’esercizio commerciale, i ristoratori potranno continuare a vendere in modalità d’asporto e consegna a domicilio. I locali al chiuso dovranno dunque aspettare ancora per poter riaprire: la ripartenza per queste attività è prevista per il 1 giugno.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it