ospedali napoli 2

La Regione Campania ha ottenuto il 100% di autorizzazione per interventi nel campo dell’edilizia sanitaria, per una cifra di oltre 170 milioni di euro.

I progetti esecutivi completati sono stati approvati dal Ministero della Salute: si possono avviare le gare per lavori e per le  attrezzature, per riqualificazione, adeguamento e miglioramento delle strutture sanitarie della Campania.

A questi interventi si aggiungono gli interventi per oltre un miliardo che prevedono tra l’altro le progettazioni dei nuovi ospedali di  Sessa Aurunca, Ruggi di Salerno, Ospedale unico della Costiera sorrentina.

Riqualificazione degli ospedali di Giugliano, Pozzuoli, Procida e Ischia

Per quanto riguarda l’Asl Napoli 2 nord questi gli interventi che saranno realizzati:

SANTA MARIA DELLE GRAZIE -POZZUOLI: AMPLIAMENTO DEL P.O. SANTA MARIA DELLE GRAZIE DI POZZUOLI PER ADEGUAMENTO ALLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA REGIONALE per un importo pari a 12.500.000,00 €

RIZZOLI- ISCHIA: AMPLIAMENTO DEL P.O. A. RIZZOLI DI ISCHIA PER REALIZZAZIONE DI NUOVI POSTI LETTO OSPEDALIERI per un importo pari a 3.000.000,00 €

PROCIDA: RISTRUTTURAZIONE DEL P.O. DI PROCIDA per un importo pari a 1.000.000,00 €

SAN GIULIANO DI GIUGLIANO: RISTRUTTURAZIONE DEL P.O. SAN GIULIANO DI GIUGLIANO IN CAMPANIA PER ADEGUAMENTO ALLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA REGIONALE per un importo pari a 3.500.000,00 €

Vaccini senza prenotazione nel Napoletano, l’iniziativa dell’Asl Napoli 2 Nord: chi può farlo e in quali centri

continua a leggere su Teleclubitalia.it