bar ristoranti zona gialla

Ormai è ufficiale, la Campania, come altre regioni da lunedì passano in zona gialla. Ci sarà dunque dal 26 aprile un allentamento delle restrizioni con il passaggio da arancione a giallo.

Bar e ristoranti in Campania zona gialla: come funziona

Con la “nuova zona gialla” prevista dal governo ci sono alcune novità, tra queste alcune riguardano bar e ristoranti.

Come riporta il decreto: “Dal 26 aprile 2021, nella zona gialla sono consentite le attività dei servizi di ristorazione con consumo al tavolo esclusivamente all’aperto, a pranzo e a cena, nel rispetto dei limiti orari agli spostamenti in vigore. Resta consentita senza limiti di orario la ristorazione negli alberghi e in altre strutture ricettive limitatamente ai propri clienti, che siano ivi alloggiati”.

Leggi anche: Campania zona gialla: cosa cambia da lunedì 26 aprile

Dunque non c’è più la chiusura fino alle 18 per bar e ristoranti. E la novità è la possibilità di essere aperti anche la sera, non solo per il pranzo dunque ma anche a cena. Questo ovviamente considerando sempre il coprifuoco che è confermato dalle 22 alle 5 del mattino.

Dunque a cena sì, ma alle 22 bisogna comunque rientrare a casa.

continua a leggere su Teleclubitalia.it