Francesco Totti

Francesco Totti è uno tra gli ex calciatori e dirigenti sportivi più amato dal calcio italiano. La sua lunga carriera alla Roma lo ha reso amatissimo dai tifosi giallorossi che lo hanno sempre considerato semplicemente Er Pupone o Il Capitano. Andiamo a conoscerlo meglio.

Francesco Totti: età, altezza, peso, vita privata

Francesco Totti nasce a Roma il 27 settembre 1976. Ha dunque 44 anni, è del segno della Bilancia pesa 82kg per 180cm. Molto legato alla famiglia, il calciatore ha vissuto tutta la sua infanzia nel quartiere romano di Porta Metronia con il papà Lorenzo impiegato di banca, la mamma Fiorella una governante ed il fratello maggiore, Riccardo. Il suo legame verso la città non è dettato soltanto dalla squadra per cui ha giocato. Infatti, stando ad alcune indiscrezioni, il calciatore ama trascorrere le sue vacanze estive a Sabaudia.

Sin da piccolo rimane affascinato dal pallone tanto che come lui stesso ha dichiarato, la notte dormiva con un pallone di fianco al posto di un orsacchiotto. I primi a credere in lui furono proprio i genitori, a cui Francesco Totti è fortemente legato. Infatti, per lui la morte del padre avvenuta a causa del Covid lo scorso ottobre è stata devastante. L’uomo è deceduto allo Spallanzani in seguito al ricovero dovuto ai sintomi del coronavirus.

Moglie e figli di Francesco Totti

La vita sentimentale di Francesco Totti è sempre stata, visto il suo ruolo, sotto i riflettori. Il calciatore ha avuto 3 fidanzate ufficiali, tutte molto conosciute. La prima è la giocatrice professionista di pallavolo Marzia Silvestri, poi la showgirl Maria Mazza ed infine quella che è diventata sua moglie, la showgirl e conduttrice Ilary Blasi.

Quella tra Francesco Totti ed Ilary Blasi è una storia d’amore bellissima cominciata nel 2002, che li ha portati a sposarsi il 19 giugno 2005, quando la conduttrice era incinta del loro primo figlio. Da questa relazione, infatti, sono nati 3 figli: Cristian nel 2005, che già si presenta come una stella nascente del calcio come il papà, Chanel nel 2007 ed Isabel nel 2016.

La famiglia è molto unita, tanto che come ha spiegato la coppia in una intervista non lasciano mai i figli da soli o con le tate, ma preferiscono vivere insieme ogni momento. Tale affiatamento si evince anche sui social. Francesco Totti, infatti, possiede un profilo Instagram, che conta ben 4 milioni di followers, dove pubblica scatti di vita quotidiana e dei suoi figli.

Carriera

La carriera di Francesco Totti comincia prestissimo. Infatti, a soli sette anni comincia a giocare nella squadra della Fortitudo, passa poi alla Smit Trastevere, dove disputò il suo primo campionato dilettantistico giocando due anni sotto età nel campionato esordienti e poi, nel 1986, alla Lodigiani.

Il suo ingresso alla Roma avviene nel 1989, a 12 anni. In quel periodo Francesco Totti era conteso tra Roma e Lazio, ma la scelta dei genitori da sempre tifosissimi giallorossi fu più forte. Da allora il calciatore non ha mai smesso di indossare quei colori.

Vittorie e record di Francesco Totti

Francesco Totti nel corso della sua carriera ha ottenuto grandi successi. Infatti, alla Roma è stato capitano dal 1998 al 2017, per un totale record di 19 stagioni, vincendo uno scudetto (2000-2001), due Supercoppe italiane (2001 e 2007) e due Coppe Italia (2006-2007 e 2007-2008).

Tra il 1998 e il 2006 Francesco Totti ha fatto parte della nazionale italiana, con cui ha disputato due Campionati d’Europa (Belgio-Paesi Bassi 2000 e Portogallo 2004) e altrettanti Campionati del Mondo (Corea del Sud-Giappone 2002 e Germania 2006), venendo inserito nella squadra ideale dell’Europeo 2000 e del vittorioso Mondiale 2006.

Con 250 reti in Serie A, è il giocatore che ha segnato più gol con la stessa squadra nel massimo campionato italiano. Infatti, con la Roma ha segnato 307 reti in totale ed è inoltre l’attaccante con più presenze in Serie A.

Francesco Totti ha deciso di mettere fine alla sua carriera da calciatore il 17 agosto 2017, e nello stesso giorno è diventato dirigente della Roma. A causa di alcune divergenze con la società, ha però deciso di abbandonare tale carica il 17 giugno 2019. Mentre era ancora dirigente della Roma, nel settembre 2017 ha intrapreso la frequenza del corso da allenatore UEFA B. Successivamente, però, vi ha rinunciato a causa degli impegni manageriali. Nel febbraio 2020 ha fondato due società di consulenza e assistenza per club e calciatori.

Francesco Totti: reality e Felicissima Sera

Francesco Totti nel corso della sua carriera ha preso parte a molte ospitate in programmi tv. Nel 2020 ha addirittura partecipato a Celebrity Hunted: Caccia all’uomo. Un real-life thriller di Amazon Prime Video in cui alcune celebrità del panorama italiano dovevano scappare da un team di “cacciatori” esperti.

Le celebrità erano chiamate, per 14 giorni e con limitate risorse economiche, a mantenere l’anonimato e preservare la propria libertà. A dare loro la caccia erano alcuni tra i più noti analisti e investigatori professionisti, esperti di cyber security, profiler e human tracker, provenienti dalle forze dell’ordine e dai servizi segreti militari. I cacciatori potevano utilizzare solo mezzi legali per rintracciare le celebrità, come ad esempio telecamere di video-sorveglianza e sistemi di riconoscimento delle targhe, ed avevano completa libertà nella richiesta di informazioni.

Il prossimo venerdì Francesco Totti sarà ospite della seconda puntata di Felicissima Sera. Il nuovo show di Pio e Amedeo in onda dallo scorso 16 aprile in prima serata su Canale 5, che sta ottenendo grande successo.

continua a leggere su Teleclubitalia.it