scuola zona arancione

La Campania da lunedì potrebbe passare ufficialmente in zona arancione quindi verrebbero allentate una serie di misure restrittive attualmente in vigore.

Tra le novità, oltre la riapertura di parrucchieri, centri estetici, negozi di abbigliamento, c’è anche il ritorno in classe per alcuni alunni.

Scuola in zona arancione

Come previsto dal dl del 1 aprile e spiegato dalla nota ministeriale 491 del 6 aprile 2021, le misure sono:

  • Scuole infanzia, primaria, primo anno secondarie di primo grado in presenza in tutto il territorio azionale
  • Classi seconde e terze delle secondarie di primo grado in presenza al 100% nelle aree arancioni e gialle
  • Classi seconde e terze medie in area rossa a distanza
  • Secondarie di secondo grado in Dad al 100% in area rossa

Il passaggio in arancione riporta quindi in classe anche gli alunni di seconda e terza media che, in zona rossa, possono seguire le lezioni solo a distanza. Fino a questo momento infatti stanno andando a scuola gli alunni fino alla terza media. Nei licei e istituti tecnici l’attività didattica in presenza torna a essere garantita ad almeno il 50% e fino a un massimo del 75 della popolazione studentesca. La restante parte continua con la didattica a distanza.

continua a leggere su Teleclubitalia.it