Fabrizio Corona torna, nel giorno di Pasqua, a far parlare del suo caso. “Se sei assolutamente convinto della tua ragione, ripeto, se sei assolutamente convinto della tua ragione e di aver subito una grave ingiustizia lotta pronto anche a sacrificare la tua vita. Servirà per qualcuno, servirà, e qualcuno capirà”. È il post a corredo di una foto di Fabrizio Corona, a torso nudo, apparso poche ore fa, sul suo profilo ufficiale Instagram.

Fabrizio Corona, il post choc: “Pronto a sacrificare la vita”

Un messaggio che lascia intendere il peggio, soprattutto dopo i gesti autolesionisti che si è inflitto dopo aver saputo della revoca degli arresti domiciliari. L’ex fotografo dei paparazzi fu ricoverato nel reparto Psichiatria del Niguarda e poi è stato trasferito al carcere di Monza dovrà scontare circa 3 anni di reclusione residuo.

Leggi anche >> Fabrizio Corona finisce in reparto psichiatrico. La mamma svela: “Soffre di un disturbo mentale”

Preoccupati i familiari e gli amici di Corona per le sue condizioni. Per lui si sta battendo madre Gabriella: “Mio figlio è malato, non può stare in carcere, andrà a morire”, continua a ripetere.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fabrizio Corona (@fabriziocoronareal)

continua a leggere su Teleclubitalia.it