fabrizio corona disturbo borderline reparto psichiatrico

E’ ricoverato in un reparto psichiatrico Fabrizio Corona. Dopo l’arresto, lo showman e l’ex re dei paparazzi ha rischiato di perdere la vita e ha riportato ferite dopo aver spaccato per protesta il vetro di un’ambulanza.

Fabrizio Corona ricoverato in un reparto psichiatrico

Corona dovrebbe scontare una pena che lo costringe in carcere fino al 2024. Per continuare la sua battaglia contro una decisione che considera ingiusta, ha iniziato lo sciopero della fame e della sete arrivando al terzo giorno di privazioni. Si sarebbe inflitto gravi ferite al viso e agli arti superiori. Ha ricevuto 14 punti di sutura dopo aver spaccato con un braccio il vetro del mezzo del 118. Il mondo dello spettacolo e della tv si è diviso tra chi solidarizza con Corona e chi, invece, lo condanna per gli eccessi dimostrati in occasione dell’arresto.

La prima ex a schierarsi a suo favore è stato Asia Argento, che lo ha definito in un lungo post sui social, non un assassino e dicendo appunto che c’è troppo accanimento contro di lui, chiedendo giustizia per Fabrizio. Ha preferito il silenzio l’ex moglie Nina Moric, a difenderlo però un’altra ex storica del fotografo, Belen Rodriguez, e anche lei chiede aiuto per Fabrizio Corona, per cui confessa, ha pianto tanto.

Dall’ospedale Niguarda di Milano i medici fanno sapere che non può muoversi da lì e che non ha accesso alla televisione né ai quotidiani, può solo parlare con il suo avvocato, che ha definito il gesto del suo assistito così: «Poteva rischiare grosso, non è un gesto dimostrativo. Rietene il provvedimento come l’incarnazione dei pregiudizi nei suoi confronti. Non cederà, la battaglia è appena cominciata».

La mamma: soffre di disturbo borderline

A spiegare le condizioni di salute mentale di Fabrizio Corona è la mamma, che qualche settimana fa, a Live non è la D’Urso ha spiegato: “Si sta curando, sta meglio, ha una personalità borderline, con problematiche relative molto importanti. Ho dedicato la mia vita ai miei figli, sicuramente ho sbagliato anche io, non sono perfetta. Fabrizio sta pagando per le sue castronerie, ma sono stanca di giudizi morali, che sia sempre al centro dell’attenzione come unico untore. Ci vuole il cuore per giudicarlo, non solo con le carte”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it