insegna giugliano rifiuti municipale

GIUGLIANO. Un’insegna pubblicitaria gettata tra le campagne di Casacelle che era stata segnalata qualche settimana fa da alcuni cittadini: la polizia municipale riesce a rintracciare i responsabili dello sversamento.

Giugliano, insegna pubblicitaria tra i rifiuti

Continua incessante l’attività della polizia municipale sul fronte della lotta ai roghi. Oggi gli agenti hanno rinvenuto a Casacelle rifiuti abbandonati e, per individuare elementi che consentissero di risalire ai responsabili, hanno scavato tra i rifiuti. E’ così che hanno ritrovato un’insegna pubblicitaria.

Il dato che emerge conferma ancora una volta che l’abbandono incontrollato dei rifiuti nasconde il mondo del lavoro sommerso ed irregolare: chi sversa nelle campagne è spesso chi non può seguire il ciclo regolare di smaltimento dei rifiuti.

L’indagine ha evidenziato infatti che l’insegna pubblicitaria è stata realizzata da un’azienda con sede a Giugliano per un negozio di ottica di Napoli. Nell’acquisto era compreso anche lo smontaggio della vecchia insegna e il montaggio della nuova, attività per la quale era stato incaricato un operaio di nazionalità estera non regolare. La ditta di grafica ha immediatamente provveduto alla rimozione del rifiuto abbandonato.

Leggi anche: Clan Mallardo, commercianti di Giugliano obbligati a comprare il pane della camorra

continua a leggere su Teleclubitalia.it