meteo campania pasqua pasquetta

La primavera continua a fare capricci in Campania, lasciando spazio a temporali previsti già da domani su tutta la regione. Sarà una Pasqua, dunque, nonostante la zona rossa e le massime restrizioni, caratterizzata da temperature in calo e pioggia.

Meteo in Campania

Già a partire da questa mattina il cielo è tornato ad annuvolarsi. Le temperature hanno subito una leggera flessione seppur gradualmente, fino ai sedici gradi di valori massimi. Ma da sabato 3 aprile, il quadro peggiorerà: piogge diffuse su tutta la Campania, dal capoluogo alle zone interne.

Venti più moderati rispetto a qualche settimana fa e che non supereranno i 10 chilometri orari nelle zone interne, più calmi lungo le coste: nessun rischio di mareggiate. Temperature massime che non supereranno i 14 gradi nella giornata di sabato, in forte calo rispetto a quelle registrate negli ultimi giorni.

La domenica di Pasqua, situazione simile su tutta la Campania: massime che non supereranno i 12 gradi nelle ore più calde, e piogge diffuse su tutta la regione. Nelle zone interne, possibili violenti temporali, sebbene non siano al momento annunciate criticità dalla Protezione Civile Regionale.

Anche a Pasquetta il quadro climatico sarà identico: piogge meno violente e temperature leggermente più alte, che toccheranno di nuovo i 14 gradi di valori massimi. Solo da martedì temperature di nuovo in aumento, ma pioggia che durerà almeno fino a venerdì 9 aprile.

continua a leggere su Teleclubitalia.it