Napoli. Ha tentato di rapinare una donna e quando sono intervenuti i poliziotti per sventare il colpo, sono subentrati altri uomini che hanno accerchiato gli agenti e li hanno aggrediti. A darne notizia è Il Mattino.

Napoli, tenta di rapinare una donna: calci e pugni contro poliziotti che provano a bloccarlo

E’ accaduto ieri sera, quanto una volante della polizia ha notato una donna che correva chiedendo aiuto, rincorsa da un uomo, che l’aveva aggredita all’uscita di un negozio, tentando di rapinarla.

Leggi altre notizie su Napoli e provincia >> informati qui

I poliziotti hanno bloccato l’aggressore, Michael Adu, 32 anni di nazionalità ghanese, irregolare sul territorio nazionale e già denunciato in precedenza. Subito dopo, però, sono stati accerchiati ed aggrediti a calci e pugni da connazionali dell’ uomo.

Sul posto sono accorsi altri equipaggi in soccorso agli agenti della Volante. Bloccato uno degli aggressori: si tratta di Mohamed Abdul, 31 anni, anche lui irregolare sul territorio italiano e già denunciato in passato. I due sono stati arrestati per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Il 32enne anche per tentativo di rapina aggravata e danneggiamento.

continua a leggere su Teleclubitalia.it