scioglimento comune marano

Il comune di Marano sarebbe a un passo dallo scioglimento per inflitrazioni camorristiche. Tra oggi e domani – anticipa Terranostranews – la commissione prefettizia consegnerà la relazione alla prefettura di Napoli. Il documento, sempre secondo quanto rivela il portale di informazione, conterrebbe un parere favorevole allo scioglimento.

Marano, comune a un passo dallo scioglimento. Ma il sindaco nega: “Non ne so niente”

I commissari avrebbero rilevato nel corso del loro mandato diverse anomalie amministrative. Gli atti, una volta transitati sulle scrivanie della Prefettura partenopea, dovrebbero approdare al Ministero dell’Interno. Sarà poi il Consiglio dei Ministri a sciogliere formalmente il comune di Marano con un decreto.

Ma il sindaco del comune a nord di Napoli, Rodolfo Visconti, alla nostra emittente nega qualsiasi ipotesi di imminente commissariamento dell’amministrazione: “La commissione fa una relazione – spiega -. Il contenuto è segreto. Non so da dove siano stati attinte queste notizie. Informazioni del genere non fanno altro che destabilizzare il lavoro di una giunta e di un sindaco democraticamente eletti. Andrò fino in fondo qualora ci fossero state delle anomalie e andrò a difendermi in ogni sede”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it