morto scerni genova

Drammatico incidente nella serata di ieri sull’Autostrada A26, tra Ovada e Masone, alle spalle di Genova. Muore Paolo Scerni, 46 anni, imprenditore, figlio figlio dell’ex presidente del Genoa.

Incidente in A26, muore Paolo Scerni: auto contro tir contro mano

Secondo quanto ricostruito, Paolo Scerni viaggiava a bordo della sua Audi quando di sarebbe schiantato frontamente contro un tir contromano. Il conducente del mezzo pesante si stava rimettendo in carreggiata dopo essere uscito dall’area di servizio dal punto di ingresso. A seguito della manovra errata, il camionista ha dovuto sterzare per riprendere la carreggiata ma così ha invaso entrambe le corsie disponibili.

In quel momento è sopraggiunto il 46enne a bordo della sua Audi, che si è ritrovato il camion davanti e non ha potuto evitare l’impatto. A indagare sull’incidente è la Polizia di Genova. L’uomo responsabile del sinistro è stato indagato per omicidio stradale. Cordoglio del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e della Giunta per la scomparsa di Paolo Scerni. Il presidente Toti esprime “profonda vicinanza a Gianni Scerni, in un momento di immenso dolore. Ci stringiamo in un abbraccio alla famiglia di Paolo, velista, imprenditore nel settore marittimo e della logistica italiana e internazionale, conosciuto e stimato da un’intera comunità”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it