Antonella Clerici non è riuscita a trattenere le lacrime nel giorno della Memoria per le vittime del coronavirus. La conduttrice ha aperto il programma È sempre Mezzogiorno con la canzone “Viva la vida” dei Coldplay ed ha ricordato tutti coloro che hanno perso la vita quest’anno a causa del Covid-19.

Antonella Clerici non riesce a trattenersi e scoppia a piangere in diretta: “Sono come voi”

“Abbiamo messo questa canzone, che è Viva la vida dei Coldplay perché, anche se la vita va avanti, abbiamo perso tante persone e io sono una di voi. E’ una canzone che mi emoziona sempre, mi smuove molte cose”, ha dichiarato la presentatrice. Un lungo applauso ha accompagnato il momento del ricordo.

La padrona di casa, inoltre, ha ricordato le bare a Bergamo, nessuno potrà dimenticare quelle immagini. Nella sua mente, ha svelato, c’è ancora Papa Francesco in una Piazza San Pietro vuota che dava la benedizione. Alla fine un pensiero è stato rivolto anche ai medici, agli infermieri, gli operatori sanitari, che ancora stanno lottando contro la pandemia da Covid-19. La Clerici è convinta che, prima o poi, riusciremo a ritornare a una vita normale, senza più restrizioni e distanza sociale da dover rispettare.

continua a leggere su Teleclubitalia.it