Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella si è vaccinato all’ospedale Spallanzani di Roma.

Coronavirus, Mattarella si è vaccinato allo Spallanzani

Il Capo delloStato, che compirà 80 anni il prossimo 23 luglio, è giunto all’ospedale pochi minuti prima delle ore 12, l’ora prevista per la somministrazione del vaccino anti-covid. Ad accoglierlo il direttore sanitario dell’ospedale, Francesco Vaia, e l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Leggi anche >> Covid in Campania, vaccini anche ai docenti pendolari

Il Presidente Mattarella rientra tra le categorie a rischio indicate dal piano vaccinale: compirà infatti il 23 luglio 80 anni, pertanto rientra nelle tempistiche vaccinali previste dalla Regione Lazio. Questa mattina AdnKronos ha raccolto alcune voci di persone appena vaccinate: “Bene che il Presidente si vaccini qui – dicono – se è il suo turno è giusto così”. C’è una signora accompagnata dal nipote, “87 anni a giugno” e “contenta di aver fatto il vaccino. Sono stati bravissimi tutti, visto che oggi si farà il vaccino anche il Presidente sono contenta due volte”.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it