La terra dei Fuochi miete ancora vittime. E’ morta Dominga Angelino, 40 anni, di Caivano, affetta da leucemia.

Caivano, la Terra dei Fuochi uccide ancora: Dominga muore a 40 anni

Soltanto due anni fa i medici le avevano diagnosticato il tumore. Dominga ha lottato con tutte le sue forze per sconfiggere il brutto male e vincere così la sua battaglia. Ma nelle scorse ore la donna si è spenta.

La notizia della sua improvvisa dipartita si è presto diffusa a Caivano, città in cui risiede la 40enne, gettando nello sconforto tutte le persone che la conoscevano. Dominga lascia anche un figlioletto.

Tantissime le dediche e i messaggi di cordoglio pubblicati sui social. “Mi hai spiazzato, Dominga. In questo momento ho appreso la terribile notizia. Non ho parole, poco tempo fa abbiamo parlato sul nostro gruppo mamme! Non ci posso credere, riposa in pace”, scrive l’amica Mary. “Un altro angelo volato troppo presto, dai la forza ai tuoi cari genitori soprattutto alla tua mamma a cui hai lasciato una bellissima eredità, Chicco, sarà in buone mani, tu col tuo sorriso e la tua dolcezza accompagnalo in tutti i giorni della sua vita. Rip”, è il post di Teresa.

continua a leggere su Teleclubitalia.it