Tragedia all’esterno dell’ospedale, positiva al Covid muore durante l’attesa. Come riporta il Mattino, una donna di 80 anni originaria di Carbora,  provincia di Salerno, è deceduta nell’ambulanza che era in attesa di entrare all’ospedale. La donna, positiva al Covid, aveva trascorso la notte a bordo del mezzo di soccorso, seguita dal personale che le aveva continuato a somministrare ossigeno. Il giorno seguente, però, il suo cuore ha smesso di battere.

Morta nell’attesa di entrare in ospedale

Sul posto sono giunti i carabinieri che hanno avviato un’indagine per accertare se qualcosa sia andato storto nella giornata di martedì scorso. Il corpo dell’anziana è stato trasferito nella sala mortuaria dell’ospedale, poi riconsegnato ai familiari.

Una situazione particolarmente critica quella degli ospedali. Negli ultimi giorni i reparti dedicati al Covid si stanno riempiendo in modo costante e il personale medico è sempre più in affanno a fornire un’adeguata assistenza e cure ai tanti pazienti che giungono nei vari presidi della Campania.

continua a leggere su Teleclubitalia.it