È di pochissimi minuti fa la tragica notizia della morte di un bimbo di 4 mesi a Santa Maria Capua Vetere. Come riporta il sito Edizione Caserta, il piccolo sarebbe stato trovato morto nella sua culla poco dopo le 10 ma il decesso potrebbe avvenuto già qualche ora prima. Verso le 6 il piccolo è stato infatti preso dalla madre per la poppata di latte e poi rimesso in culla.

Tragedia in casa

Sul luogo del dramma sono giunti i sanitari del 118 e gli agenti di Polizia per cercare di ricostruire la dinamica di quanto accaduto. Dovrebbe trattarsi di una cosiddetta morte bianca. Tra le ipotesi prese in considerazione c’è quella che il piccolo sia rimasto soffocato da un rigurgito di latte.

continua a leggere su Teleclubitalia.it