sheena morta

È finito in tragedia un inseguimento alla periferia di Roma. Sheena Lossetto, una ragazza di 14 anni anni è morta dopo essere stata travolta da una pattuglia della polizia stradale che stava inseguendo una macchina con a bordo alcuni malviventi. Secondo quanto si è appreso la ragazza era in auto con altre persone.

La dinamica

L’incidente è avvenuto a via di Salone, alla periferia est della Capitale. L’auto in fuga, una Fiat Punto inseguita dalla stradale, è uscita allo svincolo di via di Salone. Poco dopo c’è stato lo scontro con la macchina su cui viaggiava la ragazza con la famiglia: a quanto ricostruito, in prossimità di una curva la pattuglia della stradale ha perso il controllo e si è scontrata frontalmente con la vettura.
Le condizioni di Sheena sono apparse fin da subito disperate. Soccorsi anche i suoi genitori e il fratello che erano in macchina con lei. Sono stati trasportati in ospedale dal 118 in codice rosso. Ed è stato avviato un fascicolo di indagine in Procura sull’incidente. Il pm di turno ha proceduto all’apertura del procedimento disponendo una serie di accertamenti per ricostruire la dinamica.
continua a leggere su Teleclubitalia.it