terremoto giappone

Violento terremoto in Giappone, oltre 100 persone ferite. Una scossa di magnitudo 7.3 è stata registrata nella parte Nord-orientale del Giappone, con epicentro a 60 chilometri di profondita nella prefettura di Fukushima. Non si sono registrati feriti gravi. La maggior parte delle quali per caduta di oggetti e tagli mentre calpestavano vetri rotti.

Violento terremoto in Giappone

Gli esperti non hanno segnalato anomalie alle centrali nucleari e subito dopo il sisma non è scattato un allarme tsunami. La Japan meteorological agency (Jma), ha spiegato che è possibile che il movimento tellurico sia parte di un processo di assestamento delle placche tettoniche ancora in corso a distanza di 10 anni.

Secondo la Jma si è trattato del più importante evento sismico in Giappone dal 7 aprile 2011, un mese dopo la catastrofe di Fukushima, innescata dal sisma di magnitudo 9, seguito dallo tsunami e l’incidente nucleare.

continua a leggere su Teleclubitalia.it