mina settembre curiosità

Ha riscosso un grandissimo successo la fiction di Rai 1 Mina Settembre che domenica, 14 febbraio, giunge al termine. Ad ogni puntata la serie tv ha registrato boom di ascolti battendo programmi di punta come Live non è la D’Urso e Che tempo che fa.

Serena Rossi che interpreta appunto Mina Settembre ha svelato qualche curiosità sulla serie tv sul suo profilo Instagram rispondendo alle domande dei fan. L’attrice ha svelato cinque curiosità su Mina Settembre che non erano note al grande pubblico.

Curiosità su Mina Settembre

  • La prima curiosità che racconta è relativa a una scena: “Ci sono tanti aneddoti divertenti, uno in particolare è legato a una scena della prima puntata in cui Mina si scontra con Domenico e si mandano a quel paese. Una signora si è affacciata nel vicolo, non pensava che stessimo girando una serie, e ha detto: ‘Ha fatt buon, a stev jettann a sott’ (Ha fatto bene, la stava mettendo sotto (investendo), ndr”.
  • “Sul set c’era un clima armonioso, c’erano delle persone che conoscevo già, tipo un certo Davide Devenuto (il suo compagno, ndr), Christiane Filangieri, Giuseppe Zeno, quindi è stato bello ritrovarli. Ho fatto anche delle piacevoli scoperte, da Valentina D’Agostino a Nando Paone, Marina Confalone e Rosalia Porcaro. Sembra una frase fatta ma veramente siamo stati un bellissimo gruppo”.

Leggi anche: Mina Settembre, domenica l’ultima puntata: chi sceglierà tra Claudio e Domenico?

  • “Cosa penso del lavoro di assistente sociale? Secondo me è un lavoro meraviglioso. Mina, come tanti assistenti sociali in Italia, si occupa e si preoccupa degli altri. In un’epoca in cui siamo egoriferiti e pensiamo solo a noi stessi penso siano un esempio. Nella diversità e nell’altro ci può essere grande ricchezza”.
  • “A Mina piace andare in barca a me piace molto la barca, ma soffro anche il mal di mare, infatti girare le scene in barca è stato molto impegnativo. Abbiamo fatto una vacanza in barca a vela io e Davide, che ho passato a dormire perché prendevo delle pasticchette per fare passare la nausea, che però mi portavano sonnolenza. È stato un disastro”.
  • “Le riprese di Mina Settembre mi hanno dato la possibilità di scovare angoli della mia città che ritenevo di conoscere bene. Ci sono tante location che mi hanno colpito. Ma c’è un palazzo che si chiama Palazzo Doria D’Angri, che si trova in via Toledo ed è una cosa meravigliosa. Dal balcone del palazzo, Garibaldi ha annunciato l’unità d’Italia. È stato un posto un po’ magico quello”.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it