scuole campania

Si terrà oggi una nuova riunione dell’Unità di crisi della regione Campania sull’andamento della curva dei contagi, sopratutto relativamente alle scuole.

Scuole in Campania

Sono 31 studenti, 6 docenti e tre membri del personale non docente i positivi dell’ultimo bollettino dell‘Asl Napoli 1 sui contagi nelle scuole della città di Napoli, relativi alle informazioni delle ultime 24 ore disponibili, cioé sabato. Questo dato come quello di tutte le altre Asl campane sarà presentato questo pomeriggio per valutare l’andamento dell’indice di contagio.

L’Unità di crisi dovrà valutare se sono necessari provvedimenti prima che la crescita diventi esponenziale. Le ipotesi che erano al vaglio negli ultimi giorni erano di uno stop per le scuole superiori a partire dal 15 febbraio, ma la decisione sarà poi presa del governatore De Luca con un’ordinanza nei giorni successivi alla riunione. L’altra eventualità era quella di prendere provvedimenti per singoli distretti Asl.

Gli istituti superiori in Campania hanno riaperto solo la scorsa settimana, in alcuni comuni perfino ieri dopo ordinanze dei sindaci come a Giugliano, Qualiano e Villaricca. Mentre primaria e secondaria di primo grado sono rientrati in aula già da fine gennaio. I contagi però sono in crescita in tutti gli istituti e numerose le classi che si trovano in quarantena.

continua a leggere su Teleclubitalia.it