Macerata Campania. Non ce l’ha fatta Nella Cerrone, 27 anni, di Macerata Campania, in provincia di Caserta, malata da tempo di tumore.

Campania, la Terra dei Fuochi uccide ancora: Nella muore a soli 27 anni

La giovane è morta ieri, 7 febbraio, dopo una lunga battaglia contro il male del secolo che non le ha lasciato scampo. Nella era una ragazza solare, appassionata di viaggi.

Sui suoi social sono in evidenza le fotografie scattate nei posti in cui era stata in vacanza. Da quando ha scoperto la malattia ha dovuto cambiare radicalmente la sua vita. E, con il sostegno della sua famiglia, ha lottato come una guerriera affinché riuscisse a sconfiggere il tumore. Ieri, però, la notizia che nessuno mai si sarebbe aspettato: Nella non ce l’ha fatta.

Leggi anche >> Campania, guarisce dal covid in primavera ma si contagia di nuovo: morto infermiere

La triste notizia si è subito diffusa in città gettando nello sgomento amici e parenti. Sui social sono tantissimi i messaggi di cordoglio verso la famiglia della 27 anni.

“Purtroppo la nostra piccola comunità deve registrare, ancora una volta, la scomparsa prematura di una giovane donna, Matrona Cerrone. Il dolore colpisce tutta la nostra comunità che, si stringe, intorno a tutta la famiglia, ma in modo particolare alla mamma. La perdita di una figlia/o, oltre ad essere un evento innaturale, è sicuramente un dolore incommensurabile. A nome mio e di tutta la mia famiglia, facciamo le più sentite condoglianze alle famiglie Cerrone e Stellato”, scrive un utente su Facebook. Commovente, invece, il messaggio di Luisa: “Per me non esisteva Nella senza Dalila, non esisteva Dalila senza Nella. Per me siete sempre state un’unica cosa. Insieme noi tre eravamo un’unica cosa. E sarà sempre così…all’infinito…come ci eravamo promesse! Ovunque tu sia, sarai sempre nel mio cuore, amica mia”.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it