Un’insegnante di una scuola dell’infanzia è stata arrestata dai carabinieri per maltrattamenti su minori. E’ successo a Bologna. Dopo un’indagine, la donna, italiana, incensurata e dipendente pubblica, è stata colta in flagranza di reato dai militari.

Asilo degli orrori, maestra sorpresa mentre schiaffeggia un bimbo: arrestata

Gli uomini dell’Arma avevano installato delle telecamere nella scuola per accertare i metodi educativi sospetti che la donna utilizzava sui bambini di tre anni che i genitori le affidavano quotidianamente.

Gli episodi analizzati dagli investigatori dell’Arma erano diventati talmente preoccupanti che martedì pomeriggio sono intervenuti d’urgenza all’interno della scuola per bloccare la donna e arrestarla mentre schiaffeggiava un bambino.

Dopo la convalida dell’arresto eseguita dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Bologna, la donna è stata rimessa in libertà. A quanto pare senza l’adozione di misure cautelari personali come richieste dalla Procura della Repubblica di Bologna.

continua a leggere su Teleclubitalia.it