vincenzo de luca vaccini 2023

E’ stato un duro intervento quello che ha fatto il governatore campano Vincenzo De Luca nel corso della sua diretta del venerdì pomeriggio. Le vaccinazioni, ha spiegato il Presidente della Regione, di questo passo dureranno in Campania fino all’inizio del 2023. Altri due anni in compagnia delle restrizioni anti-covid. Uno scenario incubo.

Restrizioni per altri due anni

“La Campania – ha tuonato De Luca – avrà circa 180 mila persone vaccinate tra febbraio e l’inizio del mese. Se andiamo con questo ritmo, per arrivare a 4,6 milioni impiegheremo tutto il 2021, tutto il 2022 e parte del 2023. Evitiamo di dire stupidaggini, parliamo un linguaggio di verità: sulla base dell’attuale distribuzione, in Campania in 10 mesi se tutto va bene vacciniamo un milione e seicentomila persone”.

L’ipotesi lanciata dal governatore nella sua diretta social è ovviamente la peggiore. Se il piano di vaccinazione non subisce una netta accelerazione, la regione Campania, come il resto d’Italia, dovrà probabilmente convivere con misure anti-covid per altri due anni. Un’altalena di aperture e chiusure con limitazioni agli assembramenti e agli spostamenti. Niente a che vedere con le previsioni ottimistiche della commissione europea. Ursula Von Der Leyen, infatti, conta di vaccinare il 70 % della popolazione europea entro la fine dell’estate. Soltanto in quel caso, con la riduzione progressiva del numero delle vittime e dei contagi, è possibile auspicare un ritorno graduale alla normalità e un allentamento delle misure di contenimento.

“Con una variante non coperta da vaccino tragedia senza fine”

L’altro pericolo che concorre con la lentezza del piano di vaccinazione è la diffusione delle varianti. Più si accumulano i ritardi nella campagna vaccinale, più aumetano i rischi delle mutazioni del Covid-19 e della diffusione di nuovi ceppi in grado di resistere all’antidoto. Una lotta contro il tempo.  “Dio non voglia che emergano varianti non coperte dai vaccini. Sarebbe una tragedia senza fine“, ha commentato il governatore.

continua a leggere su Teleclubitalia.it