Il calciatore della Roma, Nicolò Zaniolo, è stato tra gli ospiti della trasmissione di Maria De Filippo, C’è Posta per te. Insieme alla mamma Francesca Costa, Zaniolo ha fatto parlare di sé.

C’è posta per te, Nicolò Zaniolo in studio: mistero sul mega-assegno

I due sono stati convocati da Maurizio, un uomo che per un incidente ha perso la donna che amava, Monia. Nel momento in cui i due si sono conosciuti la donna era già mamma di Alessandro, suo figlio, con il quale c’è un bel rapporto. L’uomo ha scritto in redazione di Maria De Filippi per fare una sorpresa al ragazzo, grande tifoso giallorosso.

La storia

Monia è deceduta a causa di un tumore, nei giorni antecedenti la sua morte, la donna ha chiesto a Maurizio di star vicino a suo figlio Alessandro. L’uomo ha mantenuto la promessa, proprio per questo motivo ha contattato C’è Posta per Te per riuscire ad esprimere i suoi sentimento d’affetto nei confronti di Alessandro.

La sorpresa

Nicolò Zaniolo ha fatto dei regali ad Alessandro, tra cui ci sono stati maglia e scarpe con le quali ha giocato l’ultima partita prima dell’infortunio, un computer e un corso di formazione con l’augurio che il ragazzo possa trovare un lavoro.

Francesca Costa ha subito tirato fuori una cassetta di cartone con un assegno, il quale è stato consegnato personalmente a Maurizio.

Maria ha precisato che quella cifra era solo una minima parte della somma di denaro che la famiglia Zaniolo ha donato aMaurizio e il ragazzo Alessandro.

Questo regalo ha lasciato tutti senza parole, anche lo stesso Alessandro è rimasto basito. La conduttrice ha nuovamente dichiarato che la donazione è fatta in maniera spontanea senza vincoli sia da parte di Zaniolo che da parte di sua madre. Secondo alcune indiscrezioni, pare che si tratti di una grossa cifra, di diverse migliaia di euro.  Questo gesto è stato molto gradito dal pubblico di C’è Posta per Te 2021.

Vuoi essere sempre aggiornato? Segui il nostro canale Telegram!

Vuoi scoprire tanto altro? Segui il nostro profilo Instagram

continua a leggere su Teleclubitalia.it