federico II

Si parla oggi del rientro in classe per gli studenti della Campania ma non è stato fatto cenno alle Università. Per quanto riguarda la Federico II gli studenti torneranno a svolgere le lezioni in presenza a partire da marzo.

Riapertura della Federico II

A tornare in aula saranno gli iscritti al primo anno, poi si proseguirà con quelli degli anni successivi. A comunicarlo è stato il rettore dell’ateneo partenopeo, Matteo Lorito, a margine di un incontro con il ministro degli Affari Europei Enzo Amendola.

“Ho dato una indicazione molto chiara già a novembre: andiamo verso l’apertura nei limiti giusti, evitando come fatto fino ad adesso che si sviluppano focolai. Ci siamo riusciti, sappiamo come farlo” ha detto il rettore della Federico II.

“Per marzo – ha annunciato ancora il rettore Lorito – avremo pronti i piani di rientro degli studenti. Partiremo da quelli dei primi anni. In ogni caso l’ateneo non si è mai fermato, l’attività di ricerca non si è mai fermata. Già oggi i nostri studenti possono fare esami, tirocini e sedute di laurea in presenza”.

Intanto, oggi si attende anche l’ordinanza per la riapertura delle scuole medie e superiori in Campania. Il presidente della Regione ha già annunciato che le medie rientreranno in classe il 25 gennaio mentre le superiori il 1 febbraio.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it