In Campania si va verso il ritorno in classe della quarta e della quinta classe delle scuole elementari. Dopo la didattica in presenza per le scuole dell’Infanzia e per le prime tre classi della primaria, arriva l’annuncio dell’assessore all’Istruzione della Regione Campania Lucia Fortini.

Campania, lunedì a scuola le elementari: slitta la data per medie e superiori

«Per questa settimana continueremo con lezioni in presenza fino alla terza classe. Un rientro graduale poiché riteniamo sia molto peggio, per i nostri studenti, tornare in presenza e poi, per qualsiasi criticità, riportarli in Dad. Lunedì 25 cercheremo di far tornare in presenza le quarte e le quinte classi della Primaria», ha sottolineato nel corso della consueta diretta Facebook del lunedì.

Mercoledì ci sarà la riunione dell’Unità di Crisi per ultime valutazioni. «In questi giorni so che molti genitori avevano timore a far tornare i figli in presenza a scuola – ha proseguito l’assessore – le percentuali di presenze sono state tuttavia alte, questo significa che le famiglie hanno avuto fiducia nelle istituzioni».

Ritorno in classe posticipato per medie e superiori a febbraio.«Anche per la Secondaria di primo e secondo grado posso dire informalmente che è evidente che il 25 non potranno tornare in presenza», ha aggiunto Lucia Fortini.

continua a leggere su Teleclubitalia.it