arresto casandrino

Attimi di follia a Casandrino. Un uomo ha prima minacciato di far saltare in aria casa con una bombola del gas, poi ha colpito e minacciato i carabinieri. I militari della stazione di Frattamaggiore hanno arrestato per evasione, violenza, resistenza e minacce a p.u. Arcangelo Verde, 41enne di Casandrino già sottoposto ai domiciliari.

Arresto a Casandrino

Insieme a militari della tenenza di Sant’Antimo sono intervenuti in Via Monsignor Pasquale di Pasquale, all’esterno dell’abitazione del 41enne. In evidente stato di alterazione, Verde ha minacciato di far saltare in aria la palazzina utilizzando una bombola di gas.

Bloccato prima che potesse dare seguito alle sue intenzioni, Verde ha reagito all’arresto colpendo, minacciando e insultando i militari. In manette, è stato tradotto al carcere di Poggioreale in attesa di giudizio.

continua a leggere su Teleclubitalia.it