Melito. Il cadavere di un uomo è stato trovato all’interno di un’auto a pochi passi dalla galleria commerciale Atlante. La vittima, dai 75 anni, è morto per cause naturali. A stroncarlo forse un arresto cardiocircolatorio.

Melito, macabra scoperta: trovato cadavere di un uomo in macchina

La scoperta è stata fatta ieri, nel tardo pomeriggio, da un passante che ha notato l’uomo senza vita nella vettura. Subito è stato lanciato l’allarme.

Leggi anche >> Il rider derubato a Napoli è un 50enne disoccupato: lo scooter era della figlia

Sul posto si sono precipitati i soccorsi: i sanitari hanno provato a rianimare il 75enne, ma per l’uomo non c’è stato niente da fare. Per questo motivo gli operatori sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Sul caso indagano i carabinieri della locale tenenza.

Un episodio simile si è verificato tre giorni fa nel Torinese. Un pensionato di 73 anni, Marco Giovanni, è stato trovato morto all’interno della sua auto. Il 73enne era uscito di casa, forse per fare una passeggiata. Non dando più notizie e facendo preoccupare, i suoi familiari avevano subito denunciato la scomparsa alle forze dell’ordine. Poche ore dopo, i militari hanno rinvenuto il suo corpo.

continua a leggere su Teleclubitalia.it