quando iniziano i saldi

Quando iniziano i saldi invernali 2021? E’ questa la domanda che in tanti si pongono visto che mancano pochi giorni all’inizio del nuovo anno. I saldi sono l’opportunità per i clienti di approfittare di sconti e occasioni per rinnovare il proprio guardaroba ma non solo.

Quest’anno il momento è particolarmente atteso, considerando le restrizioni e le chiusure dei negozi dovute alla pandemia e alle varie zone rosse in Italia che impedivano a determinati negozi di essere aperti. In tanti hanno anche rimandato gli acquisti.

Quando iniziano i saldi 2021?

Come sempre, anche per il 2021 è previsto un calendario dei saldi invernali diverso da regione a regione. Gli sconti iniziano il 4 gennaio 2021. Tuttavia, alcune regioni hanno deciso di anticipare e altre di posticipare l’avvio.

Primi a partire sono Basilicata, Campania, Molise, Valle d’Aosta dove gli sconti partiranno già il 2 gennaio.

In Umbria l’inizio dei saldi 2021 è prevista per il 9 gennaio (fino al 10 marzo 2021). In Lombardia partiranno invece il 7 gennaio 2021. A causa delle restrizioni anti-Covid, infatti, il 5 gennaio sarebbe stato non solo impossibile aprire le attività, ma si sarebbe impedito ai cittadini di poter approfittare delle occasioni di sconto nei negozi fisici, a tutto vantaggio, ancora una volta delle grandi piattaforme online”. Stesso discorso per il Piemonte, la Puglia, il Friuli Venezia Giulia e la Calabria, scelta a cui chiede di uniformarsi anche la Sicilia (che per il momento ha fissato la data al 2 gennaio).

Partono invece con qualche ritardo nel Lazio dove i saldi sono previsti dal 12 gennaio, ma sarà consentito agli esercizi commerciali della regione di proseguire con le vendite promozionali anche nei 30 giorni antecedenti la data d’inizio dei saldi invernali, pratica altrimenti vietata per legge.

Aspettano la fine del mese il Veneto, l’Emilia Romagna e e la Toscana, dove si parte il 30 gennaio 2021.

In Abruzzo e Sardegna si parte il 5 gennaio. 16 gennaio è la data di avvio per le Marche. Per laLiguria è il 29. Nella Provincia Autonoma di Bolzano per i comuni non turistici si parte il 16 gennaio, mentre per i comuni turistici il 13 febbraio 2021. Nella Provincia Autonoma di Trento, i saldi sono liberi, per cui i commercianti gestiscono in autonomia il periodo in cui effettuare gli sconti al pubblico.

continua a leggere su Teleclubitalia.it