Un nuovo terremoto colpisce Pozzuoli. Alle 9 e 10 di oggi, 28 dicembre, un nuovo sisma ha interessato l’area dei Campi Flegrei. Ad avvertire la scossa in particolare i residenti dei quartieri napoletani di Pianura, Bagnoli e Agnano e dei comuni di Marano, Bacoli, Quarto e ovviamente Pozzuoli.

Nuova scossa di terremoto tra Napoli e Pozzuoli

L’evento tellurico è durato alcuni secondi ed è stata di particolare intensità. A darne conferma ufficiale la pagina dell’Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia). Dai primi dati, risulta che il sisma ha avuto una magnitudo di 2.6 e l’epicentro nel territorio di Pozzuoli. Profondità stimata di due chilometri appena. In questi minuti è scattato il tam-tam sui social con testimonianze che si rimbalzano da una zona all’altra dell’area flegrea.

In questi giorni i comuni di Pozzuoli sono stati interessati da una forte attività sismica. La scossa di terremoto più rivelante è quella dello scorso 19 dicembre, quando un sisma di magnitudo 2.7, accompagnato da un lungo boato, colpì la zona degli Astroni. In quella circostanza tanta paura ma per fortuna nessun danno a cose o persone.

continua a leggere su Teleclubitalia.it