michele santoro 15 anni

Ha cercato di evitare un cane con la sua bicicletta, ma ha perso il controllo della due ruote ed e’ finito contro un muretto di cemento, battendo violentemente la testa. È  deceduto il 15enne di Montella, Michele Santoro, che cinque giorni fa era caduto dalla bicicletta.

Il ragazzino era ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Moscati di Avellino. Le sue condizioni erano apparse subito molto gravi. Aveva riportato un trauma cranico e un trauma polmonare.

La ricostruzione dell’incidente

Secondo una prima ricostruzione, il 15enne per evitare un cane avrebbe fatto una manovra con la bicicletta perdendo l’equilibrio. Poi l’impatto a terra. Sono in corso le indagini dei carabinieri della Compagnia di Montella per ricostruire la dinamica dell’incidente. La salma si trova presso la sala morgue del nosocomio avellinese.

continua a leggere su Teleclubitalia.it