Risalgono i contagi da Covid in Campania. Sono di nuovo più di mille i nuovi casi di coronavirus nella nostra regione. A rivelarlo il bollettino diffuso dall’unità di Crisi. Un dato preoccupante, anche se aumenta in contemporanea anche il numero dei tamponi.

Campania, aumentano i contagi: bollettino del 23 dicembre

Sono 967 gli asintomatici. Cento invece i sintomatici. Resta però basso il tasso di positività, che è inferiore al 6 % (il 5,8%). In riduzione il numero dei ricoveri in terapia intensiva (oggi 107 contro i 118 di ieri) e quelli in degenza ordinaria (1513 contro i 1529). Undici infine i decessi. I dati del bollettino sono confortanti, nonostante sia stata sfondata dopo giorni di nuovo la soglia dei mille nuovi positivi. Il timore dell’amministrazione regionale e del Governo centrale è che i cenoni della Vigilia e gli assembramenti in famiglia possano comportare un aumento della curva dei contagi. Di seguito i dati del bollettino:

  • Positivi del giorno: 1.067
    di cui:
  • Asintomatici: 967
  • Sintomatici: 100
  • Totale positivi: 183.117
  • Totale tamponi: 1.946.290
  • ​Deceduti: 19 (*)
  • Totale deceduti: 2.643
  • Guariti: 2.360
  • Totale guariti: 100.527

* 11 deceduti nelle ultime 48 ore e 8 deceduti in precedenza ma registrati ieri​

​Report posti letto su base regionale:

  • Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
  • Posti letto di terapia intensiva occupati: 107
  • Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (**)
  • Posti letto di degenza occupati: 1.513

** Posti letto Covid e Offerta privata

Napoli, 23​ dicembre​ 2020

continua a leggere su Teleclubitalia.it