SOLIDARIETà GIUGLIANO
Giugliano. Natale e la solidarietà giuglianese.  Alcuni giovani imprenditori di cinque attività, si sono uniti per creare una rete solidale in vista delle festività di Natale e di fine e inizio anno.
L’autolavaggio dei fratelli Borzacchelli in via Pigna, PowerLine di corso Campano, Hair World dello stylist Pasquale Baccante di via degli innamorati, il Deco Smarrazzo con sede a via Santa Rita e Offside di via degli Innamorati hanno unito le forze per le famiglie bisognose di Giugliano.
Nelle sedi delle loro attività sono presenti dei carrelli nei quali chiunque voglia può lasciare generi alimentari di prima necessità confezionati e a lunga conservazione. Nel corso delle festività il frutto della raccolta verrà consegnati ai centri Caritas delle parrocchie di San Pio X e San Marco Evangelista.
“È stato un anno difficile per tutti – hanno dichiarato i 5 imprenditori nel corso di un incontro – ma è doveroso fare qualcosa per chi è meno fortunato, in particolar modo in questo periodo buio. Eravamo in procinto di dare il via a questa iniziativa singolarmente, poi ci siamo incontrati e abbiamo deciso di farlo insieme, perché l’unione fa la forza. Due comunità parrocchiale della nostra città saranno il punto di arrivo della nostra raccolta, a tal proposito ringraziamo Don Leonardo e Don Francesco che ci hanno da subito dato disponibilità e supporto”
Tanti carrelli già pieni all’esterno e fuori le attivita, a riempirli proprio gli autori dell’iniziativa, i primi a fare la spesa. Anche sui social i commercianti invitano tutti a partecipare all’iniziativa solidale e a depositare anche un solo pacco di pasta, un piccolo gesto che dia speranza e possa donare serenità a chi trascorrerà un Natale difficile, tra crisi economia e pandemia.  Infine concludono gli imprenditori: “Giugliano è una grande città, ci aspettiamo grande partecipazione e generosità” 

continua a leggere su Teleclubitalia.it