napoli lite famiglia

Napoli. Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Sanità per una segnalazione di lite familiare.

Lite in famiglia

I poliziotti, all’esterno dell’abitazione, hanno bloccato una persona in evidente stato di agitazione che stava rivolgendo insulti e minacce ad una donna che si era barricata all’interno; la stessa ha poi raccontato di essere vittima di comportamenti violenti del convivente che, già in altre occasioni, l’aveva aggredita con schiaffi per futili motivi.

P.V.N., 34enne bulgaro sottoposto alla misura della detenzione domiciliare per rissa aggravata, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia ed evasione.

continua a leggere su Teleclubitalia.it