Napoli e la sua provincia mettono in piedi uno show al SuperEnalotto. Nel concorso di giovedì 17 dicembre, infatti, sono stati realizzati quattro 5 da 5.405,22 euro ognuno. La prima schedina, riporta Agipronews, è stata giocata a Napoli presso la Tabaccheria De Cesare in via Mergellina 56; la seconda a Giugliano in Campania presso il Tabacchi in via Appia SS7 Bis. La terza giocata vincente è avvenuta a Santa Maria la Carità nella Tabaccheria Ortolomo, in via Visitazione 1 mentre l’ultima ad Anacapri nell’edicola Luisa a piazzale Caprile 7.

La rincorsa al Jackpot giunto a 79,2 milioni di euro, riparte domani con l’ultima estrazione della settimana. L’ultima sestina vincente è arrivata il 7 luglio scorso, con i 59,4 milioni di euro finiti a Sassari, mentre in Campania il 6 manca dal 30 dicembre del 2014, con 18 milioni finiti a Castellammare di Stabia.

continua a leggere su Teleclubitalia.it