Strade prese d’assalto anche a Giugliano, traffico sostenuto e gente a passeggio per le vie del centro nel corso di tutto il week end. Domenica mattina le piazze della città, sebbene interdette dall’ordinanza comunale, si presentavano così, affollate. Non solo, la stessa ordinanza vieta i minori di circolare, se non accompagnati da un adulti, dopo le 18.00 e di sostare nelle piazze e in via Vittorio Veneto e via Giacinto Gigante.

Dopo le 20.00 i più giovani, noncuranti delle regole, hanno trascorso le serate del fine settimana in strada. I più scaltri, hanno evitato d’incontrarsi nelle due vie oggetto dell’ordinanza e hanno preferito altre vie nei pressi del centro, ma senza distanziamento e privi di mascherina. Nonostante i controlli, sono ancori in molti a non rispettare le regole.

Intanto domani scade l’ordinanza comunale e ancora non vi sono novità a riguardo.

Non solo a Giugliano, anche ad Aversa Domenica mattina la voglia di sentire il natale e vivere la propria città è stata più forte. 

A Frattamaggiore, invece, si è aperto un dibattito tra la cittadinanza. Le immagini che vedete sono state girate al Corso Durante, prima delle restrizioni anti Covid era ZTL e alla luce di queste scene, si sta pensando di ripristinare il passaggio pedonale. La città, tra l’altro, è una delle poche ad essere stata adornata con luci natalizie e la popolazione non è riuscita a non approfittare dell’atmosfera per dedicarsi a compere o semplicemente per una passeggiata. 

continua a leggere su Teleclubitalia.it