Giugliano. Negli ultimi 6 giorni il numero dei guariti è stato più del doppio dei nuovi positivi. E’ quanto si apprende dal bollettino pubblicato dal sindaco di Giugliano, Nicola Pirozzi, sull’andamento del contagi nella terza città della Campania.

Covid a Giugliano, guariti doppiano i contagiati ma preoccupano i decessi

Sono 216 i positivi registrati ieri, portando così il totale a 4839. Gli attualmente positivi a Giugliano sono 2443; 239 in meno rispetto al 3 dicembre. I pazienti ospedalizzati sono 37, dunque sei in meno rispetto a sei giorni fa.

Fortunatamente nessun giuglianese è ricoverato in terapia intensiva. Si registrano, purtroppo, sei nuove vittime. Aumentano, invece, i guariti: 449 negli ultimi 6 giorni. Il doppio rispetto ai positivi.

“La Campania è passata in zona Arancione e ci sono meno restrizioni, ma l’invito alla massima prudenza resta valido oggi più che mai”, scrive il primo cittadino su Facebook. “Non vanifichiamo i tanti sacrifici fatti fino ad oggi, teniamo duro, la luce in fondo al tunnel è più vicina ma dobbiamo tutti andare nella stessa direzione e allo stesso passo, come una vera comunità”, è l’appello rivolto ai cittadino.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it