Il covid non ferma la fortuna del Superenalotto. Sono due le vincite messe a segno in Campania in occasione dell’estrazione del 28 novembre. Centrati un “5+1” da 637.373,72 euro e un “5” da 51.480,19 euro.

La Campania baciata dalla fortuna: centrati un 5+1 e un 5 al Superenalotto

Così come spiega il Mattino, il primo vincitore ha piazzato la giocata vincente a Napoli presso il Bar Belle Arti in via Santa Maria di Costantinopoli 118. Il secondo, invece, ha giocato la schedina da 51mila euro presso il Tabacchi in via Alessandro Rossi 58/B a Ercolano.

Il Jackpot è arrivato a 71,2 milioni di euro e verrà nuovamente messo in gioco con il concorso di domani. L’ultima sestina vincente è arrivata il 7 luglio scorso, con i 59,4 milioni di euro finiti a Sassari, mentre in Campania, riporta Agipronews, il 6 manca da quasi sei anni ossia dal 30 dicembre del 2014, con 18 milioni finiti a Castellammare di Stabia.

continua a leggere su Teleclubitalia.it