Sono quasi 40 i decessi di Covid-19 nel bollettino del 23 novembre. La Campania registra però un netto calo dei contagi. I nuovi casi sono infatti 2158, anche se il numero dei tamponi effettuati è di poco superiore ai 15mila.

Campania, calano i contagi: ma i morti sono quasi 40

Da alcuni giorni la curva epidemica in Campania registra un leggero calo dei nuovi infetti e una stabilizzazione dei ricoveri, soprattutto quelli in terapia intensiva. Sono segnali incoraggianti, frutto anche delle misure restrittive adottate nelle ultime settimane. Tuttavia il Governo ha specificato che occorre non abbassare la guardia e mantenere cautela e rigore anche nei prossimi giorni. A destare maggiori preoccupazioni è l’arrivo delle festività natalizie, con i conseguenti spostamenti e il richiamo dello shopping nei principali centri urbani.

Questo il bollettino di oggi:

  • Positivi del giorno: 2.158 di cui:
  • Asintomatici: 1.931
  • Sintomatici: 227
  • Tamponi del giorno: 15.739
  • Totale positivi: 138.431
  • Totale tamponi: 1.447.867
  • ​Deceduti: 39
  • Totale deceduti: 1.309
  • Guariti: 2.091
  • Totale guariti: 33.613
  • Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
  • Posti letto di terapia intensiva occupati: 201
  • Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (*)
  • Posti letto di degenza occupati: 2.331

* Posti letto Covid e Offerta privata

continua a leggere su Teleclubitalia.it