Non si arresta la diffusione del contagio da Covid-19 a Giugliano. Nella terza città della Campania si registrano dal 10 al 16 novembre ben 619 nuovi casi. Gli attualmente positivi schizzano a 2530 unità. Più del due per cento dell’intera popolazione residente risulta infetta da coronavirus.

Giugliano, il coronavirus dilaga: altri 619 positivi in sei giorni

A darne notizia è il sindaco, Nicola Pirozzi. Il primo cittadino ha pubblicato quest’oggi il bollettino aggiornato con i dati relativi alla diffusione dell’epidemia a Giugliano. I pazienti ospedalizzati al momento sono 40 (più 25 rispetto alla scorsa settimana). Sono otto le persone morte in sei giorni, che portano il totale dei deceduti dall’inizio della pandemia a 29. Si registra per fortuna anche un boom di guariti: più 219.

“Attendiamo i prossimi giorni aspettandoci gli effetti delle misure di contenimento – scrive il sindaco -, intanto però vi esorto tutti a essere attenti, a rispettare le regole uscendo di casa solo se strettamente necessario e con tutte le precauzioni del caso. Spetta a noi tutti vincere questa battaglia con il nostro comportamento che è più importante di qualsiasi restrizione”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it