Terremoto nella notte in Irpinia avvertito dalla popolazione. Alle 2 e 25 una scossa di magnitudo 2.4 ha colpito l’area di Ariano Irpino. I sismografi hanno invidivuato l’epicentro a Zungoli, in provincia di Avellino.

Terremoto in Campania, trema nella notte l’Irpinia

A dare conferma dell’evento tellurico l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Il sisma ha avuto una profondità di 19 chilometri. Alcuni cittadini confermano di aver avvertito la scossa nell’area tra Ariano Irpino, Montecalvo Irpino, Grttaminarda, Savignano, Castel Baronia, Trevico, Ballata e Villanova del Battista.

Per fortuna non si registrano danni a cose o persone. L’ultima scossa di terremoto in Campania risale a 4 giorni fa, quando un terremoto di magnitudo 3.1 ha colpito il Sannio, precisamente la zona di Ceppaloni, in provincia di Benevento. In quella circostanza alcune persone, spaventate dal sisma, si riversarono in strada. Per fortuna senza alcuna conseguenza.

continua a leggere su Teleclubitalia.it