Potrebbe diventare il tormentone dell’inverno. Una delle battute più virali di questa estate – “non ce n’è di Coviddi” – che ha reso celebre Angela da Mondello, si trasforma nel ritornello di una canzone. Ieri un gruppo di giovani si è dato appuntamento a due passi dal baretto per girare il videoclip.

Palermo, “non ce n’è di Coviddi” diventa una canzone. Angela gira un videoclip

La protagonista stessa, Angela, diventata celebre a causa di una intervista trasmessa in prima serata nel programma “Live – Non è la D’Urso” in onda ogni domenica in prima serata su Canale5, da settimane anticipava la realizzazione della canzone in collaborazione con un cantautore locale, i Noseal Vucciria Music. Il backstage del videoclip spopola già in rete e ha acceso la curiosità degli utenti. C’è però anche chi ha evidenziato l’inopportunità di un filmato comico che trae comunque spunto da una tragedia, quella del Covid, con cui il Paese intero è ancora alle prese in queste settimane.

continua a leggere su Teleclubitalia.it